ACQUAVIVA PICENA – Una bellissima giornata di festa, quella di domenica 25 giugno, ad Acquaviva, per l’inaugurazione de I Sentieri delle Fonti. Un tragitto, lungo 24 km, percorso, in mountain bike e trekking, tra dolci salite, pianure e discese, insieme al gruppo, dalla campionessa olimpica Paola Pezzo.
Presente all’evento, avvenuto in piazza del Forte, il sindaco Tarcisio Infriccioli, che ha effettuato il taglio del nastro.

Al termine della gara sono stati offerti gadget a tutti i partecipanti e ricchi premi alla squadra più numerosa, a quella proveniente da più lontano, all’atleta più giovane e a quello anagraficamente più anziano.
Gran soddisfazione, a nome di tutta l’Amministrazione Comunale, è stata espressa dall’assessore al Turismo Andrea Infriccioli: «Siamo stati molto onorati – ha detto – di avere avuto come madrina Paola Pezzo, una professionista che si è dimostrata molto affabile sia con gli sportivi intervenuti sia con tutti gli acquavivani».
Due volte campionessa mondiale, altrettante campionessa olimpica, tre volte campionessa europea e nel 2000 insignita a Londra del “World Sports Awards”, l’atleta, dopo aver militato per diversi anni nello sci di fondo, è passata al ciclismo, conseguendo risultati più che brillanti.
Alla buona riuscita della manifestazione hanno contribuito la Protezione Civile, la Polizia Municipale, i Carabinieri, l’Associazione ciclistica G.S. Acquaviva, i ragazzi del MMF Team, nonché, tra gli sponsor, Radio Azzurra.
I percorsi, monitorati dall’istruttore nazionale S.I.M.B. Davide Portelli, sono a disposizione di tutti gli appassionati di mountain bike e trekking. Le relative cartine sono reperibili presso l’Ufficio Turistico IAT.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 1.464 volte, 1 oggi)