SAN BENEDETTO DEL TRONTO – Torneo Interforze, Enti e Libere Associazioni: siamo ormai alle ultime battute. Definito il quadro delle semifinali che si disputeranno all’inizio della prossima settimana.
Un solo “nodo”, quello relativo alla riserva scritta, cui farà certamente seguito un ricorso, da parte dei Carabinieri, che contesta la posizione di un tesserato dell’Autocentro Sparvieri, compagine che ieri pomeriggio ha comunque avuto la meglio sugli avversari. 2-0 il risultato col quale i viola si sono aggiudicati la sfida: in gol Cappa – sempre più capocannoniere della manifestazione con 12 gol – e Cocchi. Si resta in attesa di qualche comucazione ufficilale. Entro qualche giorno sapremo se il successo dell’Autocentro Sparvieri verrà confermato.
L’altra squadra che stacca il biglietto per la semifinale è l’ASL 13, che dopo un match molto combattutto, conclusosi solo dopo i tempi supplementari, ha superato i Medici Teramo. 5-3 (3-3) il risultato finale, grazie alle reti di Fantuzzi (2), D’Emidio (2) e Aloisi per i vincitori e di Fagnani (2) e Cirilli per gli sconfitti.
La prossima settimana, come detto, le semifinali: si comincia lunedì 3 luglio, alle ore 18.30, con Atletico Samb-Autocentro Sparvieri; il giorno successivo invece, alle 18, Arca 93- ASL 13.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 520 volte, 1 oggi)