ASCOLI PICENO – Si terrà mercoledì alle ore 18.30 l’incontro “Spazi pubblici contemporanei, architettura a volume zero”, a cui parteciperanno oltre a Aldo Aymonino e Valerio Paolo Mosco anche i docenti della Facoltà di Architettura di Ascoli Piceno Umberto Cao, Pippo Ciorra, Lura Galofaro e Federica Ottone.

Così commenta il professor Gabriele Mastrigli, l’organizzatore degli appuntamenti del ‘mercoledì’: “Il mondo dell’architettura a volume zero è un mondo di “oggetti magici e transcalari” a cavallo tra design, scultura e arredo urbano, sino all’infrastruttura, alla land art e al progetto di paesaggio: progetti che, proprio perchè hanno scelto di rinunciare alla componente volumetrica, stabiliscono con la città un rapporto inedito basato su una nuova negoziazione tra ambiente e paesaggio urbano”.

Il libro raccoglie centro progetti che si sono confrontati con le difficoltà del costruire nello spazio contemporaneo, tenendo sempre presente alcune costanti come il basso budget, la libertà creativa, il rapporto con la geografia ed il paesaggio.

L’evento, che si svolgerà alla Libreria Rinascita, rientra nell’ambito degli incontri di architettura e cultura urbana organizzati dalla Facoltà di Architettura di Ascoli – Dipartimento Procam.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 403 volte, 1 oggi)