(di Andrea Bellabarba)
SAN BENEDETTO DEL TRONTO – Un progetto di totale di rivalutazione turistica messa in atto dall’Eurispes, con lo scopo di far conoscere a tutta Italia le bellezze della Riviera, dando così un impulso al settore turistico: è questo lo scopo alla base dell’attivazione del dipartimento del turismo messa in atto con l’ausilio della provincia di Ascoli, come i comuni di Porto Sant’Elpidio, Ancona, Macerata, con una priorità assoluta, quella di far uscire dall’anonimato tutti i comuni della Riviera.

Fallito il rinnovo dell’esperienza di Miss Italia, viene fuori la necessità di spostarsi su un nuovo show che possa avere la città come punto di riferimento. Una soluzione potrebbe essere il progetto Watershow, cioè portare in riviera questo nuovo format Rai cercando di fonderlo con l’identità di San Benedetto e della costa.

Se sia una giusta soluzione lo dirà il tempo, sperando che la trasmissione non diventi una meteora come molti avvenimenti estivi trasmessi dalla Rai. Comunque sia, l’imperativo rimane, e cioè fare promozione alla Riviera ottenendo più spazi possibili all’interno del palinsesto della tv pubblica.
Ecco perchè grazie all’Eurispes, all’ente Provincia e al comune di San Benedetto, e alla Rai nella persona di Osvaldo Bevilacqua, inizierà un programma di riprese che abbraccerà completamente i comuni della costa.. Le telecamere di Sereno Variabile saranno presenti a Pedaso domenica 25 giugno per il rientro dei pescatori e la vendita diretta del pescato per poi spostarsi a S.Benedetto del Tronto per il sensazionale grande girotondo organizzato dal lido Chiquibum, mentre nel pomeriggio a Porto Sant’Elpidio ci sarà un piccolo excursus in mare, su una imbarcazione fornita dalla sezione locale della Lega Navale.

Lunedì 26 giugno invece, si riparte da Porto Sant’Elpidio per arrivare verso le 13.00 a Grottamare per la tradizionale spaghettata sulla spiaggia. A seguire, la troupe si sposterà a Ripatransone per una passeggiata al centro storico e la consegna del DVD sulla Festa del Cavallo di Fuoco. Invece la mattina di martedì 27 la carovana di Sereno Variabile farà tappa ad Acquaviva Picena per la rievocazione storica “Sponsalia�? e poi si sposterà a Spinetoli per una classica spaghettata sul mare.

Non c’è alcun dubbio che grazie a questa iniziativa le città avranno un’importante vetrina televisiva, che potrebbe anche spostarsi da trasmissioni come Sereno Variabile a Uno Mattina o TG2 Economia. Da considerare anche un’altra considerevole iniziativa dell’Eurispes, per richiamare l’interesse turistico e mass mediatico, verrà presentata alla cena di Gran Gala presso il lido “da Luigi�? questa Domenica: si tratta dell’istituzione di un premio giornalistico per il turismo che per l’occasione verrà assegnato per la prima volta ad Osvaldo Bevilacqua.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 647 volte, 1 oggi)