SAN BENEDETTO DEL TRONTO – Sarà un fine settimana all’insegna dello sport quello che ci si appresta a vivere in città. Sabato 24 e domenica 25, infatti, si concludono le finali nazionali del MSP Italia – ricordiamo che nei week scorsi si sono disputati il Trofeo Arcobaleno e le finali di ginnastica artistica – con le prove di coreografia e di ginnastica ritmica che si svolgeranno al Palasport “Bernardo Speca�?.
Sabato dalle ore 15 gara nazionale di coreografia (danza moderna, contemporanea, hip hop, artistica e jazz) alle quali prenderanno parte circa 350 atlete provenienti da Marche, Abruzzo, Umbria e Lazio, mentre domenica dalle ore 8.30 via alle finali nazionali di ginnastica ritmica con un centinaio di ginnaste di Valle d’Aosta, Piemonte, Marche, Abruzzo e Lazio.
In totale si prevedono un migliaio di presenze turistiche. Sempre sabato 24 e domenica 25, ma alla Piscina “Gregori�? avranno luogo i Campionati Regionali Fin categoria Esordienti B e Coppa Marche. Si tratta del primo grande evento che verrà ospitato nella vasca all’aperto, recentemente riaperta al pubblico. Si inizia in entrambi le giornate alle ore 16.00.
SAGGIO DI FINE ANNO PER LA WSA Intanto stasera, a partire dalle 21, il PalaSpeca ospiterà il saggio di fine anno della World Sport Academy, il cui tema è “Frinedship among people�?. Le coreografie saranno curate per la Ginnastica Generale da Luigina Ceddia, da Barbara Montagna e dal Tecnico Federale Sarah Christel Mattoni; per la sezione Ritmica Sportiva da Margarita Ashchenkova e dal Tecnico Federale Silvia Capacchietti; per la Preagonistica – agonistica GAF e Aerobica Sportiva – da Elena Konyukhova; per l’ Artistica Maschile e le Arti Marziali dal Tecnico Federale Jean Carlo Mattoni.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 1.446 volte, 1 oggi)