PEDASO – Grave incidente sul lavoro questa mattina a Pedaso. Un uomo, mentre stava lavorando nei pressi di un cantiere per l’ampliamento del cimitero cittadino è rimasto trafitto da alcuni ferri appuntiti. Si tratta di un carpentiere, S.R., 44 anni, che è inciampato accidentalmente finendo sopra una gabbia di ferro, con le punte sporgenti, di una nuova cementificazione.
Sul luogo dell’incidente sono intervenuti i vigili del fuoco che hanno impiegato almeno un’ora e mezzo per liberare l’uomo.
I primi soccorsi al carpentiere sono stati prestati dai sanitari del 118, che lo hanno trasportato poi d’urgenza all’ospedale civile di San Benedetto.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 338 volte, 1 oggi)