SAN BENEDETTO DEL TRONTO – Diventerà l’attrice protagonista del film tratto dal romanzo “Oltre il Tempo” per la regia di Massimo Civale la vincitrice di “Ragazza Cinema OK” il concorso nazionale per aspiranti attrici, giunto quest’anno alla ventesima edizione, che venerdì 23 giugno farà tappa speciale proprio a San Benedetto allo Chalet da Andrea.
Sarà una serata particolarissima seguita dalle telecamere di SKY e presentata dall’attrice Clotilde Capparelli e dal giornalista Savino Lolli. «Vogliamo eleggere una bella ragazza degna rappresentante della Riviera delle Palme».
Così Mario d’Arcangelo, presidente onorario nonché direttore artistico della MIP Italia, l’agenzia di spettacolo e di produzione televisiva organizzatrice del concorso, ha sottolineato martedì scorso alla presentazione dell’evento.
«La scelta di svolgere la prima di cinquanta serate a San Benedetto – ha continuato poi D’Arcangelo – non è successa a caso. Per noi questa città rende concretamente l’avvenenza della costa adriatica nella sua totalità, ampie spiagge, lussureggianti palme, angoli accoglienti quindi degna location per lanciare bellezze nel cinema».
Le iscrizioni a questa gara soprattutto di talento sono ancora aperte. Occorre essere carine, spigliate ed ambiziose. Se si sa ballare è anche meglio. Avere una età compresa tra i 14 e i 26 anni e …sognare.
La prescelta dalla commissione formata pure da giornalisti accederà di diritto alla finalissima in programma a Paestum, la Valle dei Templi, i prossimi 1, 2, 3 settembre. A presentare quella serata che si avvarrà di molti ospiti del mondo della musica, dello spettacolo, della televisione e della cultura sarà il noto giornalista Rai, Amedeo Goria. Alle vincitrici andrà una preziosa opera del Maestro Enzo Marinelli. Alle altre aspiranti attrici, simpatiche t-shirt, costumi firmati e graditi gadget.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 1.502 volte, 1 oggi)