ALBA ADRIATICA – E’ finito in manette con l’accusa di spaccio di sostanze stupefacenti un 25enne albanese da anni residente in Italia. L’arresto è avvenuto ieri ad opera della Guardia di Finanza di Giulianova.
Il giovane, bloccato nelle vicinanze di un parco giochi di Alba Adriatica molto frequentato da giovani del posto, è stato perquisito e trovato in possesso di otto dosi di cocaina già confezionate. Allo spacciatore sono stati sequestrati complessivamente 17 grammi di cocaina.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 525 volte, 1 oggi)