SAN BENEDETTO DEL TRONTO – Ancora due tasselli per completare il “mosaico? concernente il tabellone dei quarti di finale del Torneo Interforze, Enti e Libere Associazioni.  A Medici Teramo e Arca 93, si sono aggiunti i nomi di Energy Convertion System, Atletico Samb e Autocentro Sparvieri.
Proprio quest’ultima formazione ha battuto con un roboante 7-1 la SEI. Decisivi i gol di Cappa – splendida tripletta per il capoccanoniere del torneo, ora a quota 11 “centri? – Cocchi (tris di reti anche per lui) e Assenti. Gol della bandiera per D’Ambrosio.
Identico il risultato con il quale l’Ateltico Samb ha avuto la meglio sulla Morgan Carbon Italia. Mauloni, Lunerti, Grillo, Veccia, Castelletti, Fazzi e Calvaresi hanno firmato le reti dei viola; per gli sconfitti “timbro? di consolazione per Vocca.
Passa il turno anche l’Energy Convertion System, che avrebbe dovuto giocare la partita contro la Picena Ambiente domani pomeriggio. La morte del piccolo Fabio Sebastiani, scaturita dall’incidente che ieri, nel quartiere Agraria, ha coinvolto un operaio della ditta di trasporto e manutenzione, ha fatto optare questa formazione per la rinuncia. Ne consegue lo 0-3 a tavolino, naturalmente a favore dell’Energy.
Adesso, perchè sia completo il tabellone dei quarti – a proposito: ASL 13-MEdici Teramo si giocherà lunedì 26 giugno, alle 18, mentre Energy-Atletico Samb il giorno precedente, alla stessa ora – rimangono da disputare due incontri: nel pomeriggio odierno si sfidano Carabinieri e START, mentre domenica prossima scendono in campo GEM Elettronica e Polizia di Stato.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 374 volte, 1 oggi)