CUPRA MARITTIMA – Due uomini delle forze dell’ordine in servizio a Cupra Marittima sono stati recentemente premiati per la diligenza del servizio svolto. Il primo, il maresciallo Luigi Crescenzi, presiede il Comando della Stazione dei carabinieri di San Benedetto del Tronto. Questi, nato a Cupra Marittima nel 1956, è stato premiato, per meriti di servizi, il 2 giugno ad Ascoli nell’ambito della Festa della Repubblica. Al Maresciallo Crescenzi il Prefetto ha conferito il titolo di cavaliere del lavoro.
Sempre nell’ambito della festa dell’arma ad Ascoli è stato premiato il carabiniere cuprense Giovanni Catasta che presta servizio a San Benedetto del Tronto. Catasta è stato premiato per aver collaborato, in modo risolutivo, ad un complesso caso di omicidio.
Il sindaco di Cupra Giuseppe Torquati si è complimentato con i due uomini per i premi ricevuti.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 489 volte, 1 oggi)