SAN BENEDETTO DEL TRONTO – Già si lanciano in decine di giochi di parole: «Finiranno i nostri Tormenti», «Navigheremo in acque più tranquille» e via discorrendo. Ma da oltre una settimana la tifoseria aspetta di conoscere da vicino i nuovi proprietari della Samb, che in questi giorni hanno ultimato le procedure di acquisto del club e stanno pensando alla composizione dirigenziale e tecnica della propria squadra, senza dimenticare che entro il prossimo 27 giugno dovranno ultimarsi tutte le procedure di iscrizione del club alla Serie C1.
Per questo invitiamo i tifosi alla calma e alla pazienza, perché sicuramente i fratelli Tormenti, di questi tempi, tra l’abituale lavoro alla Navigo.it e l’affare Samb, hanno sicuramente la giornata sempre impegnata. Anche se sarebbe il caso, nei prossimi giorni, indire una conferenza stampa per conoscerci, un po’ tutti tra noi, un po’ meglio.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 1.283 volte, 1 oggi)