MONTEPRANDONE – Prende il via giovedì 15 giugno la seconda edizione di “La Cucina dello Spirito. Le ricette conventuali e monastiche da san Giacomo della Marca a oggiâ€?, rassegna di piatti di origine monastica in programma a Monteprandone e Monsampolo del Tronto dal 15 giugno all’8 luglio. Ad aprire la manifestazione sarà il circuito dei ristoranti locali che proporrà menù a tema con antichi piatti che ebbero origine nelle cucine delle abbazie, dei monasteri e dei conventi.

Giovedì l’appuntamento è all’Osteria 1887 di Monteprandone (informazioni e prenotazioni tel. 0735.62608) dove il menù svilupperà il tema delle paste. Un menù ricco che prevede crostini croccanti, sarde in carpione, timballo di maccheroni, ravioli alle bietolone, raganelle (una speciale pasta nata nei conventi calabresi) con uova e zucchine, polenta al nero di seppia e bucatoli, dolci di mandorle e frutta secca di origine siciliana. In abbinamento verranno presentati i vini dell’Azienda Saladini Pilastri.

Secondo appuntamento venerdì 16 giugno presso il Ristorante Il Cantuccio di Villa Priori a Monsampolo del Tronto (informazioni e prenotazioni: tel. 0735.703496) il cui chef svilupperà il tema della carne con il seguente menù: crostini con le interiora, crostini di lesso e alici, pasta reale in minestra, lasagna con ricotta, fiordelmondo, salmì di piccioncini, crema gelata. In abbinamento i vini dell’Azienda Il Conte di Monteprandone.

Il costo delle cene è di 25,00 € vini inclusi.

 

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 639 volte, 1 oggi)