SAN BENEDETTO DEL TRONTO – E’ il primo passo verso quella serie A salutata nel 2004, per ragioni di tipo economico. Il Circolo Tennis Maggioni l’ha compiuto domenica scorsa, in quel di Napoli, sul campo della locale formazione e davanti al pubblico, nutrito, che ha affollato le scalee del circolo di  Viale Dhorn. Conquistata la promozione in B dopo due stagioni in terza serie. L’antipasto del riscatto? Così auspicano i dirigenti di viale Buozzi, che sono già al lavoro per mettere in piedi una compagine in grado di disputare una stagione all’altezza.
L’altro ieri intanto, come si diceva, Mascetti e compagnia hanno avuto ragione dei tennisti partenopei dopo una serie di incontri combattuti e pieni di colpi di scena. Ad un certo punto i nostri hanno creduto di non farcela più, vittime di un prodigioso recupero dei padroni di casa – dall’1-3 al 3-3 – e, soprattutto, in balia del tifo dei sostenitori napoletani, ringalluzziti dalla rimonta azzurra. Erano infatti gli ospiti a partire forte, portandosi 3-1 dopo i quattro incontri singoli. Palpacelli liquidava Ispedito, dopo aver ceduto all’avversario il primo set (6/7, 6/2, 6/2); Angelini infliggeva un doppio 6/1 a Fioravante e Gianini superava agevolmente Improta (6/2, 6/3). Battuto solo Mascetti, che cedeva a Izzo 2 set a 1 (4/6, 7/6, 7/5).
Di contro i doppi arridevano ai campani: la coppia Fioravanti-Izzo batteva Gianini-Angelini con un duplice 6/4; dovevano faticare di più Improta e Ispedito, che pure superavano Palpacelli e Milani 7/6, 7/5. Sul 3-3 si disputava quindi il doppio di spareggio, con la coppia Palpacelli-Angelini che senza problemi aveva la meglio sulla coppia Izzo-Improta: 6/2, 6/3 i parziali a favore dei marchigiani.
«Una grossa soddisfazione – argomenta il presidente CT Maggioni Pierluigi Tassotti – venuta dopo una gara molto bella. Peccato per il risallamento dopo i singoli, vinti abbastanza agevolmente. Loro nei doppi, grazie anche alla spinta del pubblico, si sono trasformati. Per fortuna è andato tutto per il meglio. Ora lavoriamo per allestire una squadra in grado di regalarci soddisfazioni anche in serie B».
TABELLONE NAZIONALE PER OVER 35 E 50 Nel fine settimana che verrà il CT Maggioni sarà impegnato nel tabellone nazionale delle categorie over 35 e over 50. I primi (Mascetti, Palpacelli, Mascetti e Milani), campioni italiani uscenti, se la vedranno con il CT Conversano Bari, mentre i secondi (Felicetti, Palestini, Troiani) contro i Due Ponti Roma.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 779 volte, 1 oggi)