SAN BENEDETTO DEL TRONTO – Le società non aventi diritto dovranno, secondo il comunicato della Lega, fare domanda d’ammissione ai campionati regionali di Eccellenza, Promozione, Prima e Seconda Categoria, Juniores Regionale e Calcio a Cinque versando l’acconto della tassa d’iscrizione. Per l’Eccellenza l’importo è di 2300 €, per la Promozione è di 1700 €, per la Prima Categoria è di 1200 €, per la Seconda Categoria è di 800 €, per la Juniores Regionale è di 800 €, per il Calcio a Cinque Regionale C1 è di 700 € e per il Calcio a Cinque Regionale C2 è di 500 €.
In Serie D, in occasione dell’assegnazione del titolo di campione d’Italia il 10 giugno a Sorrento, verranno consegnati dei premi ai protagonisti della stagione appena conclusasi.
Saranno assegnati dei riconoscimenti alle squadre vincenti i propri gironi: Varese (Girone A), Nuorese (Girone B), Boca San Lazzaro (Girone C), Rovigo (Girone D), Fortis Spoleto (Girone E), Val di Sangro (Girone F), Cassino (Girone G), Paganese (Girone H) e Sorrento (Girone I).
Riconoscimenti anche per il miglior portiere della Serie D Andrea Rossi (Cassino), al miglior portiere Under 18 della Serie D Gennaro Terminiello (Sorrento), al miglior allenatore Renato Cioffi (Sorrento), alla miglior tifoseria Street Urchins Paganese, alle squadre vincenti la Coppa Disciplina Boca San Lazzaro, Cascina e Castellarano, alle squadre juniores vigneti la Coppa Disciplina S.P.Grottammare, Trapani e Calcio Como, infine alla squadra con la media di età più bassa dell’intero campionato Mezzocorona. 

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 237 volte, 1 oggi)