SAN BENEDETTO DEL TRONTO – Subito dopo la sua elezione, si era dichiarato «fiducioso» sul fatto che venisse trovato un acquirente per la Samb. Ora, a cose fatte, con la Samb acquistata dalla società martinsicurese Navigo.it di proprietà dei fratelli Tormenti, il nuovo sindaco Giovanni Gaspari, alle prese con le alchimie della composizione della nuova giunta, esprime la sua soddisfazione: «Quanto è avvenuto è un fatto bene augurante» afferma Gaspari, che poi effettua un simpatico gioco di parole: «Spero che per la Samb, al contrario del cognome dei nuovi acquirenti, siano finiti tutti i tormenti, e che la società e la squadra possano, d’ora in poi, navigare tranquille, senza tempeste».
«È vero» continua Gaspari, «i tifosi chiedevano una società tutta sambenedettese, ma Martinsicuro è una città vicina a San Benedetto e inoltre dobbiamo considerare che il capostipite della famiglia è nato a Martinsicuro mentre la madre è nata a Porto d’Ascoli».

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 1.218 volte, 1 oggi)