SAN BENEDETTO DEL TRONTO – Sabato 10 giugno. Data segnata in rosso sul calendario della World Sporting Academy. A Genova infatti Pietro Forlini gareggerà per gli Assoluti di Ginnastica Aerobica, la prestigiosa competizione guadagnata lo scorso maggio grazie al quinto posto conseguito ai Nazionali di Castellanza. Per il ginnasta sambenedettese la possibilità di porsi nuovamente all’attenzione generale, visto che si troverà di fronte atleti di spessore quali Vito Iaia, Manuele Pagliuca e Sergio Bellantonio.
E il secondo sabato di giugno vedrà all’opera altre due atlete della WSA, Jessica e Joelle Mattoni, che sono state invitate al PalaSavelli di Porto San Giorgio, dove si terrà un Memorial dedicato a “Pallino? Baldassarri, l’ex insegnante di educazione fisica che ha “portato? la ginnastica in Riviera. Un uomo di sport poliedrico, che ha amato più discipline sportive e le cui ex società, in testa la Nardi Juventus, ricorderanno con affetto nel corso di una giornata interamente dedicatagli.
Oltre alle sorelle Mattoni segnaliamo le presenze dei nazionali senior Enzo Bernardoni  e Paolo Ottavi e dei nazionali junior Paolo Principi e Andrea Cingolani.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 1.596 volte, 1 oggi)