SAN BENEDETTO DEL TRONTO – Insieme con l’anno scolastico, giunge a conclusione anche il Progetto Lettura organizzato dal Comune per promuovere l’amore per i libri nei bambini delle scuole elementari cittadine. Il progetto, tramite incontri con gli autori e iniziative ludico-didattiche di vario genere, ha voluto avvicinare i bambini alla forma libro, che mantiene la sua fondamentale funzione espressiva anche all’interno della odierna società tecnologica e multimediale.

La conclusione di questo progetto si è svolta presso l’Auditorium comunale in concomitanza con la terza edizione della “Festa della Lettura?, patrocinata dalla Biblioteca “G. Lesca? e promossa dal Primo Circolo Didattico che fa riferimento alla scuola “Moretti?. Il neo sindaco Giovanni Gaspari ha voluto salutare i piccoli di questa scuola, intervenendo nella mattinata del 5 giugno presso l’Auditorium, invitandoli a coltivare l’amore per la cultura e per la lettura frequentando la nostra ricca biblioteca. Erano presenti insegnanti e alunni delle classi prime sezioni A, B e C, delle classi seconde sezioni A, B, C e D, delle quarte sezioni C e D, tutte del plesso “Moretti?, oltre alle prime A e B del plesso “Zona Nord?. Tutti questi alunni hanno esposto i lavori preparati all’interno dei loro laboratori linguistici ed espressivi.

Per l’occasione è intervenuto anche il famoso illustratore Agostino Traini, che già nel mese di gennaio aveva intrattenuto i bambini delle scuole “Moretti? e “Piacentini? realizzando i disegni dei propri personaggi e donandoli ai piccoli studenti. Traini, insieme con la moglie Paola, pubblica le storie a fumetti della “Mucca Moka? e del topolino “Blu? presso la casa editrice Panini. Lavora realizzando disegni al tratto su carta ma anche scansioni e colorazioni al computer. La moglie collabora nella progettazione e costruzione di coloratissimi mobili ed oggetti in legno.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 342 volte, 1 oggi)