SAN BENEDETTO DEL TRONTO – Dopo l’incidente del primo giugno, un nuovo tamponamento è avvenuto nel tratto di A14 fra San Benedetto e Grottammare. Anche questo per fortuna senza conseguenze drammatiche. Un autoarticolato ha urtato un autoveicolo all’interno della galleria “Croce di San Benedetto?, all’altezza del terzo chilometro a nord della città delle palme. Non ci sono state gravi conseguenze per gli automobilisti coinvolti, ma il tratto di autostrada è stato chiuso al traffico in entrambe le corsie. La circolazione è ripresa regolarmente intorno alle 19:00. Sul posto sono immediatamente intervenuti i Vigili del Fuoco di San Benedetto, insieme con una pattuglia della Polizia Stradale.

Non è un momento particolarmente fortunato per questo tratto di autostrada. Lo scorso primo giugno, infatti, un tamponamento fra diversi veicoli ha avuto come conseguenza la formazione di una maxi coda di ben dieci chilometri. Anche in quella occasione l’incidente si è verificato in prossimità di una galleria. Si trattava della prima galleria verso nord nel territorio di Grottammare, in località Montesecco.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 673 volte, 1 oggi)