SAN BENEDETTO DEL TRONTO –La Juniores del Porto d’Ascoli Calcio non si è accontentata del titolo provinciale vinto con due gare d’anticipo e 9 punti di vantaggio dalla Cuprense. Ha fatto di più, mettendo le mani sul titolo regionale.
Le società vincenti i gironi del campionato Juniores Provinciale si sono affrontate per la suddetta fase divise in due gironi. Il Porto d’Ascoli ha battuto il Cicogna 2-1 e la Sampaolese 2-0 nel raggruppamento di competenza. Poi ha vinto 1-0 con l’altra finalista, la Pro Calcio Ascoli, match quest’ultimo disputato mercoledì scorso, presso il campo Ciarrocchi.
Un plauso va all’allenatore Pierluigi Traini e al suo collaboratore tecnico Claudio Barbizzi, come pure vanno elogiati gli accompagnatori Gioacchino Pignotti, Agostino Piergallini, Bruno Romanelli ed Enzo Bovara.
Sacrificio, tenacia e umiltà sono stati i tratti predominanti che hanno colorito un anno straordinario per i biancocelesti. Vincenti ovunque e con chiunque hanno mostrato cosa vuol dire essere un gruppo.
Di seguito i nomi dei 27 protagonisti della splendida stagione a tinte biancocelesti.
Portieri
Matteo Santarelli e Di Bonaventura
Difensori
Claudio Pignotti, Alessandro Simonetti, Andrea Induti, Nazzareno Pasquini, Gianluca Rossi, Fabio Del Zompo, Paolo Cameli e Alessandro Pasqualini
Centrocampisti
Roberto Piergallini, Giampaolo Marchegiani, Alessandro Capriotti, Daniele Piccinini, Matteo Romanelli, Matteo Scacchia, Alessandro Roma, Ivan Rocchi, Paolo Sansoni, Marco Zanni e Martin Piccinini
Attaccanti
Alessandro Di Girolamo, Giampaolo Sgattoni, Emanuele Colitti, Marco Rossi, Andrea Di Felice ed Emanuele Fiorani

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 817 volte, 1 oggi)