SAN BENEDETTO DEL TRONTO – Ancora Zefferino Guidi protagonista. Ancora l’Associazione Pesca Sportiva San Benedetto Veret sugli scudi. Un’altra domenica di successi per la società rivierasca che lo scorso 21 maggio ha primeggiato nel corso della prima prova del Campionato Provinciale Canna da Riva, svoltasi presso il molo Sud della città delle palme e organizzata dalla stessa A.P.S. Veret .

La gara, valevole per la qualificazione alle finali dei Campionati italiani per l´anno 2007 di specialità, ha visto la cattura di numerose boghe e, soprattutto, è stata vinta da Zefferino Guidi che ha catturato una quantità industriale di pesce: ben 6,740 chilogrammi. Dietro Guidi due atleti della società sambenedettese, vale a dire il giovane nazionale azzurro Under 21 di Surfcasting Lorenzo Secchiaroli (4,610 Kg), e, al terzo posto, Augusto Maloni (4,020 Kg).

Il sodalizio rossoblu ricorda che a luglio verrà organizzato un corso di pesca gratuito (per ragazzi di tutte le età) in collaborazione con la Parrocchia dei Padri Sacramentini ed il C.S.I.; un’iniziativa, naturalmente, volta a far avvicinare i giovani a questo magnifico sport.

Nella circostanze ad ogni partecipante verrà data in omaggio una canna da pesca e l´attrezzatura necessaria.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 557 volte, 1 oggi)