SAN BENEDETTO DEL TRONTO – «Parto per l’Uruguay e porterò con me il grande affetto dei tifosi. Ho sofferto troppo negli ultimi anni: non penso di restare alla Samb, ma non si sa mai». Parole di Damian Macaluso, il condottiero rossoblu nei play-out con il Lumezzane. Macaluso è stato premiato dalla gioielleria “Il Talismano? di Patrizia Luzi, Giancarlo Pallottini e William Catto, nell’ambito del concorso fra i calciatori rossoblu organizzato dalla trasmissione “Il Pianeta Samb?, andata in onda, durante il campionato, tutti i martedì sera su Radio Azzurra. Macaluso infatti è risultato, alla fine, il più votato sia dagli ascoltatori che dagli ospiti in studio.
La consegna del prezioso orologio è avvenuta martedì 31 maggio presso la gioielleria, al centro commerciale “L’Orologio?: molti i tifosi rossoblu presenti che hanno festeggiato Macaluso: «Sono molto contento del premio ricevuto e ringrazio per questo i titolari della gioielleria e i tifosi che mi hanno votato – afferma il difensore uruguaiano mentre firma diversi autografi – Ho vinto io l’orologio, ma come se l’avesse fatto l’intera squadra. Una stagione difficile ed è stata molto dura per tutto l’anno, ma alla fine abbiamo compiuto l’impresa di salvarci». Le ultime parole di Macaluso a San Benedetto?

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 1.636 volte, 1 oggi)