SAN BENEDETTO DEL TRONTO – Stavolta l’accoppiata Raffaelli-Gallo conseguisce un buon risultato. I due atleti del Granteam infatti, si sono classificati quinti nel corso del Challenger FIVB di Brno, manifestazione di beach volley che dal 26 al 28 maggio si è tenuta in Repubblica Ceca.
Sotto un sole cocente i nostri hanno inaugurato il torneo lo scorso venerdì, battendosi con la coppia lettone, campione del mondo under 21, Samoilovs-Plavins. Sconfitta secca, 2-0, in 47 minuti. 21-18 e 21-17 i parziali. Da lì iniziava un recupero fantastico di Raffaelli e Galli, che, in sequenza, avevano la meglio sulla coppia slovacca (Litva-Rado SVK), grazie ad un perentorio 2-0 in appena 29 minuti; sulla Repubblica Ceca Kubala-Biza (altro 2-0; 21-18 e 21-17); sui russi Koshkarev-Prokopiev – stavolta l’incontro era combattuto e si risolveva solo al terzo set; infine sui greci Michalopoulos-Xenakis, sempre al terzo set, dopo un’ora di gioco.
Lo splendido recupero del Granteam si interrompeva dopo la gara giocata sabato 27, alle 18, al cospetto dei padroni di casa, i fratelli Benes, i quali si impovevano 2-0 con pariziali di 21-14 e 24-22.
Calendario al solito denso di impegni per la coppai Raffaelli-Galli che da oggi si trova in Germania, ad Amburgo, per disputare il campionato europeo che si concluderà sabato prossimo.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 386 volte, 1 oggi)