SAN BENEDETTO DEL TRONTO – Un risultato forse insperato, ma per il quale c’erano tutte le premesse, quello ottenuto dalla Rosa nel pugno, che ha ottenuto 1.918 voti, pari al 7,12%, e due consiglieri comunali: l’avv. Leo Sestri e il dott. Giancarlo Vesperini.
Il segretario provinciale del partito, Umberto Perosino, ringrazia gli elettori e promette un comportamento nella maggioranza “leale e lealmente intransigente?: «Il nostro sostegno al sindaco Gaspari e alla coalizione sarà leale e costruttivo come altrettanto lealmente saremo intransigenti nel chiedere, anzi pretendere, il rinnovamento della politica amministrativa», si legge in un comunicato stampa, «San Benedetto vuole girare pagina e tornare ad essere un luogo di crescita civile, sociale, culturale ed economica ed un riferimento per l’intero comprensorio».

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 600 volte, 1 oggi)