SAN BENEDETTO DEL TRONTO – L’ultima domenica di maggio sancisce i primi verdetti in serie C. Nel girone A, ampiamente disquisito sulla salvezza della Samb, a valanga (leggi 4-0) sul Lumezzane, resta in terza serie anche il San Marino che impone lo stop (0-0) a una Pro Sesto assai sottotono. In virtù dell’1-0 maturato sette giorni fa all’ombra del Monte Titano, sono proprio gli uomini di Buglio a guadagnare la salvezza.
Ma la domenica odierna è stata contrassegnata pure dalle gare di andata dei play off. Il Genoa è caduto all’Arechi di Salerno, sotto i colpi di Ferraro, autore di una doppietta (25′ e 53′). E meno male che i Grifoni, proprio allo scadere, hanno trovato il rigore del 2-1, siglato da Stellini, altrimenti la gara del Ferraris si sarebbe presentata come un’impresa impossibile.
Ancora tutto da decidere anche fra Pavia e Monza, che al Fortunati hanno pareggiato 1-1. Al solito Veronese (61′) ha risposto all’84’ Bertolini.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 801 volte, 1 oggi)