CUPRA MARITTIMA – Il Comune di Cupra Marittima ha messo in campo la propria strategia: per evitare i rumori notturni, o almeno per regolamentare l’attvità da essi provocata, il Sindaco Torquati  ha approvato un piano comunale di inquinamento acustico: “E’ stata inviata a tutti gli esercizi commerciali una lettera” commenta il Primo Cittadino “nella quale si spiega che chi intende avvalersi di mezzi sonori, per avere l’autorizzazione nel fare richiesta dovrà allegare una dettagliata relazione redatta da tecnici abilitati atta a dimostrate il non superamento dei limiti sonori imposti dal piano”.

Il sindaco invita inoltre gli esercenti a non esagerare con i decibel proprio nella stagione estiva, perchè lo scorso anno ci sono state molte lamentele da parte dei turisti.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 311 volte, 1 oggi)