CUPRA MARITTIMA – Nel corso dell’ultimo consiglio comunale dell’Amministrazione cuprense è stata approvata la convenzione con la società Arcus per la realizzazione del ‘Parco archeologico naturalistico di Cupra Marittima’, atto che dà il via al rilascio dei finanziamenti già erogati dal Ministero delle Infrastrutture. 

La convenzione stipulata tra la società e l’Amministrazione prevede l’erogazione dei primi 500 mila euro: i primi 200 mila verranno saldati nei 30 giorni dalla firma della convenzione stessa, ulteriori 100 mila euro entro 180 giorni, 50 mila euro dopo 365 giorni e il saldo degli ultimi 50 mila dopo la verifica dell’effettiva conclusione dei lavori.

Successivamente seguiranno altre ingenti somme già messe in ‘conto’: un milione di euro per il 2006 e per il 2007 altri 500 mila in attesa di conferma.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 201 volte, 1 oggi)