SAN BENEDETTO DEL TRONTO – Parte sabato 27 maggio un’iniziativa della Multiservizi, utile per decongestionare il traffico di San Benedetto. Dal parcheggio della stazione, infatti, coloro che lasciano l’auto, o che arrivano in treno o in autobus, potranno affittare una bici a prezzi ridotti: 1 euro per un’ora, 2 per mezza giornata, 3 per l’intera giornata. Il servizio avrà una fase sperimentale di quattro mesi, con venticinque biciclette. Sarà disponibile dalle 9 alle 13 e dalle 16 alle 20,30. Ma i responsabili non escludono di poter estendere questi orari, specie nel periodo estivo.
Chi arriva in stazione potrà rivolgersi ad un’ausiliario del traffico, riempire un modulo, fornire gli estremi di un documento e… partire. Resta a parte, s’intende, il prezzo di 60 centesimi l’ora per il parcheggio a pagamento (con riduzioni per lunghi periodi). Responsabile del servizio è il sig. Nunzio Marchionno. In seguito potrebbero aumentare il numero dei mezzi e i punti in città da cui sarà possibile lasciare l’auto e prendere la bici. La Multiservizi, del resto, sta anche studiando di ripristinare il deposito bagagli, sempre al parcheggio della stazione, e anche un sevizio di trasporto dei bagagli dal binario al deposito stesso.
L’iniziativa è stata presentata oggi, martedì, da Vinenzo Amato, membro del consiglio d’amministrazione della Multiservizi, alla presenza del sig. Marchionno e di alcuni ausiliari.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 534 volte, 1 oggi)