SAN BENEDETTO DEL TRONTO – Roberto Amici, Maria Rita Manzotti, Giuseppe Petrone: sono i tre nominativi inviati dal direttore generale della Asur Marche, dott. Antonio Aprile, alla conferenza dei sindaci di San Benedetto e comprensorio, tra i quali verrà scelto il prossimo direttore della Zona Territoriale 12, ovvero il sostituto del dott. Maurizio Belligoni alla guida della sanità pubblica locale.
Il commissario straordinario Carlo Iappelli dovrà convocare la riunione durante la quale i sindaci esprimeranno la loro preferenza. Da più parti, peraltro, si dà favorito il dott. Petrone, attuale direttore della Asur 10 di Camerino. Anche i dott. Amici e Manzotti ricoprono attualmente incarichi nella sanità regionale.
«Stiamo rispettando i tempi previsti», dice l’assessore regionale alla Sanità Almerino Mezzolani, «per il primo giugno dovremmo avere il nuovo direttore». «In ogni caso il 1 giugno il dott. Belligoni inizierà il suo lavoro come responsabile dell’Agenzia sanitaria regionale», dice da parte sua il direttore generale della Asur dott. Antonio Aprile, «se per quella data non avremo il nuovo responsabile della Asur12, da regolamento provvede il direttore della Asur. Ma sarebbe per pochi giorni».

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 390 volte, 1 oggi)