MASSIGNANO – «È la prima volta che partecipo a una vostra proiezione, ma già da un po’ ricevo le vostre comunicazioni, sarei voluto venire lo scorso anno al festival, ma poi gli impegni me l’hanno impedito. Devo dire che CortoperScelta mi sembra una delle eccellenze del nostro territorio, la proposta culturale che fate e i corti che partecipano sono di altissima qualità».

Questa la dichiarazione che il Presidente della Provincia Massimo Rossi, ha fatto ieri alla sala consiliare di Massignano, al termine di SeratainCorto, al quale è intervenuto, insieme al Sindaco di Massignano Marino Mecozzi.

SeratainCorto è il titolo dell’anteprima di CortoperScelta, che L’Associazione Arancia Meccanica ha organizzato per presentare alcuni dei Cortometraggi in concorso nella prossima edizione del festival (dal 19 al 26 Agosto a Massignano, Montefiore dell’Aso, Ripatransone e Cupra Marittima).

La serata ha giustamente ricevuto l’apprezzamento del Presidente Rossi, perché i Corti proiettati erano davvero di alto livello, sia dal punto di vista della regia che dei temi trattati. Tra i titoli presentati segnaliamo: ” Za la mort” di Tony Trupia (che racconta una vicenda partigiana durante la Seconda Guerra Mondiale, “Liturgia della bancarella ” di Simone Salvemini (documentario su un mercato di Bari), e “Due bravi ragazzi” di Tony Palazzo, una parodia allegra e ironica del mondo mafioso.

Con tali premesse la prossima edizione di CortoperScelta si annuncia ricca e molto interessante.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 481 volte, 1 oggi)