SAN BENEDETTO DEL TRONTO – Barbara Di Cretico, affermata fotografa sambenedettese, ha inaugurato oggi il suo nuovo studio fotografico in via Crispi 78. Lo spazio, allestito dallo studio Progetto Zenone, è suddiviso in tre differenti ambiti: il primo d’ingresso, uno spazio di posa ed un ultimo dedicato agli spazi privati della fotografa. Su tutto gravitano i lavori fotografici della Di Cretico: le immagini alle pareti, conferiscono all’ambiente una vitalità propria.
L’artista marchigiana, specializzata in food styling, ha appeso alle bianche mura del suo nuovo laboratorio fotografie di cibi, ma anche di fiori, bottiglie e pasta, elementi apparentemente tangibili che sembrano uscire dai quadri.

Tra le molte le mostre allestite dalla fotografa, ricordiamo “Welcome to paradise? esposizione volta a far conoscere al pubblico il reportage svolto in Sri Lanka nel 2005 per documentare il disastro delle tsunami. Nel 2002 la Di Cretico aveva compiuto un ulteriore reportage in Galizia per il disastro ecologico della Prestige, a cui è seguita la pubblicazione del libro “Nunca Màis Petroleo en el Mar?, realizzato in collaborazione con la Provincia di Ascoli Piceno.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 1.675 volte, 1 oggi)