CONCETTI 6: incolpevole in occasione del primo gol valgobbino. Sul rigore intuisce la direzione ma non gli riesce di ripetere l’exploit dello scorso marzo, quando sul finire disinnescò il penalty di Biancospino. Può ben poco anche sulla seconda “perla? dell’incontenibile Kalambay.

MACALUSO 6,5: firma il momentaneo pari ospite e, fra i compagni di reparto, è quello che palesa maggiore lucidità e grinta. Emerge dal grigiore generale.

COLONNELLO 4,5: soffre la verve di Kalambay. Gara “macchiata? dal fallo di mano, apparso inutile, in occasione del rigore decretato in favore dei padroni di casa, e da tante leggerezze. Irriconoscibile.

FAIETA 5: si fa mettere il bavaglio dalla coppia di centrali lumezzanesi Masolini-Russo. Perde il duello di centrocampo. Prestazione che ci ricorda quelle sfornate con i vari Galderisi, Zecchini e Giannini.

FEMIANO 5: se nel gioco aereo se la cava, palla a terra si fa sorprendere quasi sistematicamente. In sintesi: Taldo e Matri fanno il bello e il cattivo tempo con la coppia di centrali sambenedettese.

ZINI 5: stesso discorso fatto per Femiano. Tandem inedito, che non convince.

YANTORNO 5,5: qualche spunto degno di nota nel primo tempo; scompare, o quasi, nella ripresa. A parziale giustificazione: dalla sua parte ha a che fare con un cliente difficile come Teoldi.

DE ROSA 5: meno “ringhio? del solito. La parte dei leoni la fanno i centrocampisti di casa. Sottotono.

CHIURATO 5,5: al solito troppo statico. Non difetta in impegno, ma non punge. Ancora rimandato l’appuntamento con il gol.

BAGALINI 5: perde anche lui il confronto con i “colleghi? lombardi. In regresso.

IRACE 6: dai suoi piedi parte il cross per la testa di Macaluso, che ristabilisce, momentaneamente, l’equilibrio. Per il resto primo tempo diligente.

dal 1’ st ANGELETTI 5,5: parte bene, imbeccando più volte Docente. A lungo andare però perde la bussola. Poco incisivo.

dal 10’ st DOCENTE 6: dona certamente più vivacità al reparto avanzato, ma non gli riesce di andare in rete come lo scorso marzo. Da rivedere il contatto in area di rigore bresciana all’80.

Dal 26’ st MELARA 5,5: ha una grande occasione sul finire di gara; la fallisce. Per il resto combina poco.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 535 volte, 1 oggi)