SAN BENEDETTO DEL TRONTO – Storia ambientata tra la Mancha arsa dal sole e una attuale Madrid proletaria, storie di madri, figlie, zie, nipoti. Attesissimo dagli appassionati “Volver? (tornare), ultimo film di Pedro Almodovar, presente a Cannes, arriva a due anni dal precedente “LaMala educaciòn?. Tra gli attori Carmen Maura e Penelope Cruz.
Come anticipa il titolo questa ultima opera è proprio un tornare nella sua terra, la Mancha, regione spagnola, e a tutte le donne della sua famiglia. Il film si apre in un cimitero lasciando il messaggio che i vivi e i morti, almeno in questa storia, convivono: le madri scomparse entrano infatti nelle vite di figlie e nipoti. Sono sempre le donne ad essere le principali protagoniste dei film di Almodovar e sono, in questa occasione, donne dominanti che vivono a lungo e sopravvivono ai mariti che muoiono giovani. Non ci sono storie d’amore in Volver , ma donne molto forti e molto belle che combattono per le altre donne. E ancora un Almodovar pieno di humour, di autocitazioni, con tutto ciò che ama e ciò che invece odia, e i suoi legami più profondi e di sangue come la terra natia (la Mancha) con i ricordi di famiglia e del grande cinema.
Ingresso euro 4,50 al Calabresi con tessera F.I.C.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 348 volte, 1 oggi)