ACQUAVIVA PICENA – Tradizionale appuntamento con la festa in onore di Santa Rita da Cascia, promossa dall’Associazione San Lorenzo Martire, in collaborazione con la Pro Loco. Patrocinata dall’assessorato al Turismo e Rapporti con le Associazioni del Comune di Acquaviva Picena, si svolgerà dal 18 al 21 maggio 2006.
Oggetto di speciale devozione da parte della cittadinanza, lo splendido simulacro della religiosa è custodito presso il Convento dei PP. Agostiniani Scalzi. «È una ricorrenza – commenta il sindaco Tarcisio Infriccioli – particolarmente sentita dalla popolazione locale: lo testimonia l’impegno che ciascuno profonde per la sua riuscita. Senza neppure chiederlo, si trova sempre qualche ammirevole volontario pronto a dare il proprio apporto».
I festeggiamenti culmineranno domenica 21 maggio nella benedizione delle rose (in memoria della rosa bianca fiorita in pieno inverno nel monastero di Cascia) e nella solenne processione. Momento centrale dell’intera manifestazione, espressione tangibile della venerazione cittadina, si snoderà nel pomeriggio, intorno alle ore 18, fra le mura e le porte del suggestivo borgo medioevale, tra le preci che i fedeli (provenienti anche dai paesi limitrofi) eleveranno alla loro patrona come mediatrice privilegiata presso Dio. Seguirà la consueta benedizione degli automezzi, con l’immancabile rosa posata sul parabrezza.
Del nutrito programma, tra le iniziative civili, si segnala il concerto di venerdì 19 maggio che sarà tenuto da una delle voci più note del panorama nazionale e non: Ivana Spagna. Previsto le ore 21.30, teatro dell’evento, reso possibile grazie ad un accordo del Comitato organizzatore con la Show Maker Entertaiment (società che ha realizzato anche i precedenti concerti dei Camaleonti e Fiordaliso), sarà il Centro Sportivo “La Castagna”, nei pressi della panoramica chiesa San Francesco. L’ingresso è gratuito.
“Data zero” del tour 2006, l’interprete eseguirà per l’occasione i brani più celebri del suo fortunato repertorio. Da alcuni giorni presente nella cittadina per le prove, ospite delle locali strutture ricettive, l’artista ha già incontrato i suoi numerosi fan, dalla cui cordialità è rimasta favorevolmente colpita. «Andando via da Acquaviva – ha dichiarato la cantante nel corso della conferenza stampa di presentazione dell’evento (tenutasi mercoledì 17 presso la magnifica cornice della Tenuta Solalto di Nicoletta Sgariglia) – porterò sicuramente con me il ricordo dell’accoglienza che i cittadini mi hanno riservato e anche un pezzo dell’incantevole Fortezza».
Il giorno seguente, sabato 20 maggio, alle ore 14.30, appuntamento con la prima tappa del 27° giro ciclistico delle Marche UISP (Unione Italiana Sport Popolari), cui parteciperanno, fra gli altri, i membri della locale associazione Ciclistica GS Acquaviva.
Domenica 21, in piazza della Libertà, dopo l’esibizione della cover band, lo show del “magico Alivernini”. A seguire, finale col botto, con l’attesissimo (viste le performance degli anni passati) spettacolo pirotecnico.
Riportiamo in conclusione nel dettaglio il programma completo della manifestazione.

MANIFESTAZIONI CIVILI
VENERDI’ 19 MAGGIO
Ore 21:30 – IVANA SPAGNA in concerto – Presso il Centro Sportivo “La Castagna”
SABATO 20 MAGGIO
Ore 14:30 – 1°TAPPA DEL 27° GIRO CICLISTICO DELLE MARCHE UISP
Ore 21:00 – GARA DI BRISCOLA presso il locale ex ACLI
Premiazioni:1ªcoppia classificata 2 maiali (da 50 kg circa ciascuno) 2ªcoppia classificata 2 agnelli – 3ªcoppia classificata 2 prosciutti – 4ªcoppia classificata 2 lonze – dalla 5ª all’8ªcoppia classificata 2 caciotte. Apertura iscrizioni Ore 20.30 (prezzo 10 euro a persona)
Ore 21:00 – Ballo per tutti con l’ORCHESTRA ELIO GIOBBI con esibizione di ballo della “FOCUS PLANET DANCE 2000”
DOMENICA 22 MAGGIO

Ore 21:30 – Cover Band di musica italiana MANA FM – Ospite della serata: magico Alivernini 

Ore 23:30 – GRANDIOSO SPETTACOLO PIROTECNICO OFFERTO DALLA DITTA ALLEVI di Carmine Daziani
MANIFESTAZIONI RELIGIOSE
18 – 19 e 20 MAGGIO – TRIDUO di preparazione spirituale predicato dal Padre Angelo, Grande Vicario Generale Agostiniani Scalzi
Ore 7.00 e 8.00 – Santa Messa con pensiero mariano
Ore 19.00 – Santo Rosario e Santa Messa con omelia. La santa Messa Vespertina del primo giorno (18/05) sarà posticipata alle ore 21:00 e celebrata presso l’edicola della Madonnina delle Rose
DOMENICA 21 MAGGIO
Ore 7.30 – Santa Messa e benedizione delle rose
Ore 10.00 – Santa Messa dell’autista
Ore 11.00 – Santa Messa Solenne e Panegirico della Santa
Ore 17:00 – Santo Rosario – Santa Messa e Solenne Processione – Raduno e Benedizione degli automezzi
LUNEDI’ 22 MAGGIO
Ore 11.00 – Santo Rosario
Ore 11.30 – Santa Messa
Ore 12:00 – Supplica a Santa Rita

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 480 volte, 1 oggi)