ASCOLI – Ci saranno anche alcuni esponenti della Samb Calcio. Nella fattispecie: i difensori Gianluca Zanetti e Gianluca Colonnello, oltre all’ex presidente del Centro Coordinamento Club Curva Nord Livio Righetti. Tutti seduti attorno ad un tavolo, insieme ad altre personalità di spicco del mondo del calcio locale.
Si intitola “La follia dello stadio? il convegno che giovedì 18 maggio, alle 21, si terrà a Castorano (presso la Sala Consiliare), organizzato dal Consiglio regionale e dalla Sinistra giovanile. Un’occasione importante per confrontarsi e sviscerare tematiche vicine al mondo del tifo e gli attriti tra le forze dell’ordine e i tifosi, specie in un’annata come quella che sta per concludersi, con San Benedetto spesso al centro di spiacevoli espisodi (solo e sempre per colpa della tifoseria?).
Il celebre giornalista Tonino Carino fungerà da coordinatore della confronto, al quale prenderanno parte il sindaco della cittadina picena Franco Pezza, il segretario dei Ds Mauro Gionni, il capogruppo regionale dei Ds Sara Giannini, il sostituto procuratore Ettore Picardi, il giudice del Tribunale di Giulianova Carlo Manfredi, il vicequestore Marco Fischetto, il docente di Sociologia Emanuele Pavolini, il presidente della società sportiva Ama Aquilone Francesco Cicchi, il presidente dell’Ascoli Calcio Roberto Benigni, il responsabile della comunicazione del club bianconero Leonardo D’Ippolito e il vecchio esponente del Settembre Bianconero, noto gruppo ultras ascolano.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 383 volte, 1 oggi)