SAN BENEDETTO DEL TRONTO – Pronostico rispettato appieno. La squadra maschile del Circolo Tennis Maggioni si laurea campione regionale qualificandosi per la fase nazionale, che, a meno di sorprese, dovrebbe partire già nel prossimo fine settimana.
I tennisti sambenedettesi, domenica 14 maggio, in quel di Perugia, contro il locale Circolo Junior, hanno sconfitto gli avversari con un perentorio 4-0, confermandosi come tra i maggiori accreditati a guadagnare uno degli otto posti per la B.
Roberto Palpaceli ha superato Rossi (6/2 6/3); Angelini ha avuto la meglio su Ribeca (6/3 6/1); nessun problema nemmeno per Gianini, impostosi su Lillacci (6/4 6/2) e per Mascetti, facile su Verducci (6/1 6/2). I ragazzi del CT Maggioni aspettano ora di sapere – entro la settimana appena entrata – il nome del prossimo avversario per inaugurare la lunga cavalcata (in gara 32 formazioni) verso la B.
Il cammino promozione si è invece interrotto per le donne, che a Porto San Giorgio, sabato 13 maggio, si sono arrese alle padrone di casa (3-1). La Romitelli è stata superata dall’argentina Corbelan (6/2 6/1); Paoletti sconfitta invece dalla Alesiani 6/4 6/3. Punto della bandiera con la Bracchi, di forza sulla Tassotti (6/4 6/1). Le locali si sono infine rifatte nel doppio, con la coppia Alesiani-Corbelan che ha spento le velleità sambenedettesi del duo Bracchi-Cribellati (6/4 6/4).

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 553 volte, 1 oggi)