CUPRA MARITTIMA – Riportiamo un passo di un’intervista al sindaco di Cupra Marittima Giuseppe Torquati, in merito alle prossime elezioni amministrative di San Benedetto (assieme a lui, abbiamo ascoltato tutti gli altri sindaci della Riviera delle Palme). A margine dell’intervista abbiamo voluto chiedere a Torquati i motivi per cui a Cupra è stata negata la Bandiera Blu, dopo ben nove anni consecutivi.
«Noi quest’anno abbiamo compilato la domanda e avevamo le stesse caratteristiche dell’anno scorso, e non capisco la ragione. L’altro giorno abbiamo ricevuto dalla Regione Marche un comunicato sulla balneabilità delle nostre coste. Questo si basa sui prelievi che l’ARPAM, ha fatto mensilmente sulle acque del litorale del paese. Da questo risulta che Cupra è l’unico comune della costa picena ad avere tutto il litorale balenabile, compresa la foce del Menocchia, dove scarica il depuratore.Ho preso appuntamento con l’ufficio della FEEE a Roma per capire il motivo dell’esclusione. Poi farò una conferenza stampa per informare la stampa».

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 560 volte, 1 oggi)