ASCOLI PICENO – Blitz delle Fiamme Gialle nella città di Ascoli. Il Nucleo Mobile della Guardia di Finanza ha infatti arrestato un quarantottenne originario del capoluogo di provincia, in seguito ad una perquisizione nella sua abitazione. Deteneva 33 grammi di cocaina e 3 grammi di hashish, oltre a 145 euro in contanti sottoposti a sequestro in quanto provenienti molto presumibilmente dall’attività di spaccio. Attualmente si trova detenuto a Marino del Tronto.

L’operazione risale alla settimana scorsa ed il suo esito è stato reso pubblico solo dopo alcuni giorni in quanto parte di un complesso di indagini più esteso e, a quanto pare, ancora in corso.

Tutto è partito da un ordinario controllo di polizia nei confronti di un ventisettenne ascolano, che deteneva una modica quantità di cocaina (0,8 grammi). Segnalato all’Autorità Prefettizia, questa operazione apparentemente di piccola entità ha dato il la ad una serie di indagini della Guardia di Finanza, che hanno condotto appunto al quarantottenne che è stato arrestato.   

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 172 volte, 1 oggi)