OFFIDA – Offida nel segno della letteratura: il comune offidano, forte della collaborazione dell’Amministrazione Provinciale di Ascoli Piceno, della Regione Marche, del Centro Studi Joyce Lussu e della Società operaia di Mutuo Soccorso di Porto San Giorgio, ha indetto il premio annuale di narrativa “Città di Offida- Joyce Lussu?, alla sua prima edizione.
Il concorso, dedicato alla memoria della scrittrice omonima, è riservato a volumi di racconti (minimo cinque) scritti in lingua italiana e pubblicati in prima edizione dal 1 gennaio 2004 al 31 dicembre 2005. Grazie alla forte opera di promozione e divulgazione, sono pervenute 50 adesioni al concorso con altrettante opere ora al vaglio della Commissione Giudicatrice, composta da cinque componenti con esperienza nel campo letterario e con la presidenza affidata al docente di Letteratura moderna e contemporanea dell’Università di Macerata, Prof. Alfredo Luzi.
Il 2 maggio la Commissione ha scelto tre opere che saranno poi distribuite ad una giuria popolare, che dovrà poi decidere il vincitore del concorso, al quale verrà assegnato un premio di 3.000 euro durante la cerimonia conclusiva del mese di luglio. Per chi fosse interessato a far parte della giuria popolare può chiedere maggiori informazioni alla biblioteca comunale di Offida.
All’evento parteciperanno anche i ragazzi della terza media di Offida, che avranno il compito di stilare una breve recenzione per le opere segnalate dalla Commissione giudicatrice: la recensione migliore, su guidizio della stessa Commissione, sarà premiata con 250 euro e con libri.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 361 volte, 1 oggi)