CASTEL DI LAMA – Un altro fine settimana all’insegna dei successi per l’Associazione Dilettantistica di pattinaggio Diavoli Verde Rosa. In quel di Castel di Lama, precisamente presso la pista di pattinaggio del centro piceno, sabato 6 e domenica 7 maggio, si è tenuta la seconda fase dei Campionati Regionali U.I.S.P. di pattinaggio artistico a rotelle.
La manifestazione, organizzata dai padroni di casa della Polisportiva Autolelli, ha visto la prtecipazione di 140 gli atleti provenienti da 14 società marchigiane; oltre alle citate Diavoli Verde Rosa e, naturalmente, Autolelli, hanno presenziato le pesaresi Flying Roller e Cem, le jesine Roller Marche e Acli, lo Skating Club Castelfidardo, il Grottamare Skating, il Roller Club Montechiaro, la Fermignano Roller, il Monserra Pattinaggio, il Team Roller Senigallia, l’anconetana Pattinaggio Monte d’Ago e la C.R. Don Bosco Porto San Giorgio.
Nella specialità Coppie Artistico si è imposta la coppia categoria Junior-Jeunesse della Diavoli Verde Rosa formata da Giada Di Serafino e Alessandro Fratalocchi, fiori all’occhiello del club rivierasco; lo stesso Fratalocchi si è aggiudicato anche le due medaglie d’oro in palio per gli esercizi obbligatori e liberi lasciandosi alle spalle il pesarese Geminiani Marco del C.E.M.
Nella specialità del singolo femminile categoriua Allievi Giovani, l’oro negli esercizi obbligatori è andato a Francesca Calogiuri della Grottammare Skating; argento e bronzo per Valentina Vannicola e Giorgia Liberati della Diavoli Verde Rosa, mentre nel libero la vittoria è andata a Gaia Giordani del Pattinaggio Monte d’Ago.
Nella categoria Novizi l’oro è andato a Noemi Bragagnolo della Flying Roller di Pesaro; argento per Giada Norlatti della Polisportiva Autolelli; la favorita della vigilia, Sciarroni Florinda della Diavoli Verde Rosa, ha chiuso al settimo posto.
E sempre per qual che concerne i padroni di casa dell’Autolelli, Luciani Emanuela ha vinto il titolo regionale nella categoria Giovani “C?.
Ancora: negli esercizi liberi, Professional Seniores, si è imposta Annalisa Graziosi del Team Roller Senigallia, la quale lo scorso anno aveva conquistato il bronzo ai Mondiali; negli obbligatori il titolo se lo è aggiudicato Stefanie Lell della Grottammare Skating.
Da ultimo menzioniamo i buoni piazzamenti delle atlete “verderosa? Sara Perozzi, Mariasole Campanelli e Donatella Ottavi, rispettivamente terza, quarta e quinta nel Livello Primavera “A?.
Sull’agendina del club del presidente Lino Laghi ci sono ora due appuntamenti di assoluto rilievo: i Campionati Italiani F.I.H.P. di Obbligatori, in programma dal 31 maggio al 4 giugno a Bologna, e i Campionati Italiani U.I.S.P., fiddati dal 12 al 26 giugno a San Giovanni in Persiceto, in provincia del capoluogo felsineo.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 2.798 volte, 1 oggi)