SAN BENEDETTO DEL TRONTO – Dopo Roma, anche la Fiera del Libro di Torino apre alla Fondazione Bizzarri. ‘Conversazione a Porto’, documentario realizzato nel dicembre 2005 e prodotto dalla Fondazione per la regia di Luciano Segre, è infatti stato presentato il 27 aprile in Campidoglio e presenti all’evento, che vantava il patrocinio dell’Ambasciata del Portogallo in Italia, della Presidenza della Repubblica, dell’Istituto Camoes, della Fondazione Bizzarri e dell’Università degli Studi Tor Vergata, oltre ai due protagonisti del film anche l’assessore alla Cultura della Regione Marche Giampiero Solari.
Dopo Roma, anche l’altra capitale del libro, Torino, proprio nell’edizione dedicata al Brasile ed al Portogallo, ha avuto modo di rendere omaggio al paese natale di Agustina Bessa Luis e Manuel de Oliveira.
La proiezione del film è stata anticipata da alcune immagini della città di Oporto realizzate da Fabrizio Pesiri e Elena Russo, sulle note di ‘Una casa Portuguese’ di Amalia Rodriguez, che hanno subito fatto sentire lo spettattore immerso nel clima e nello spirito portoghese.
All’evento erano presenti oltre al vice presidente della fondazione Paolo Menzietti, Angelo Avella, docente della Facoltà di Lettere e Filosofia dell’Università di Tor Vergata e titolare della cattedra ‘Augustina Bessa Luis’ recentemente istituita. Non sono mancati neanche gli amministratori locali, nella figura del Presidente della Provincia Massimo Rossi e Giampiero Solari, Assessore alla Cultura della Regione Marche.
‘Conversazione a Porto’, realizzato con il supporto della Fondazione Carisap, della Regione Marche, della Provincia di Ascoli Piceno e del Comune di San Benedetto del Tronto, a breve verrà trasposto in forma scritta per permettere a tutti gli studenti delle scuole di poterne usufruire.
L’importanza dell’opera è stata sottolineata anche dall’Ambasciatore del Portogallo Vasco Valente, presente al Lingotto di Torino, che ha elogiato la Fondazione per aver reso possibile “la condivisione di un’esperienza di vita”.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 426 volte, 1 oggi)