SAN BENEDETTO DEL TRONTO – Il Grottammare, con rassegnazione, affronta l’ultima gara di campionato che lo vede impegnato sul campo della Sangiustese. Il diesse Pino Aniello, in settimana, ha detto di aspettarsi una prova di carattere dalla squadra. Fuori l’infortunato Di Matteo, mentre è quasi recuperato Travaglini.
La Cuprense, da matricola della Promozione, si ritrova a disputare la prima gara dei play off contro il Montegranaro. Il tecnico Clerici ha detto più volte di crederci ed è ciò che ha inculcato ai gialloblu prima di scendere in campo. Calabrini e Viviani saranno i tifosi speciali di questa importante occasione.
L’Acquaviva attende l’avversario da sfidare ai play out. La gara Appignanese-Valtesino decreterà quale formazione si giocherà la permanenza in Prima Categoria e quale andrà a sfidare negli spareggi gli aranciocelesti.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 312 volte, 1 oggi)