SAN BENEDETTO DEL TRONTO – Gigi Voltattorni prova il tridente. L’assenza di Docente, alle prese con lo stiramento alla coscia destra che, quasi sicuramente, lo terranno fuori, almeno dal primo minuto, domenica prossima contro il Padova, ha costretto il tecnico rossoblu a sperimentare una nuova impostazione tattica nel corso della consueta amichevole infrasettimanale disputata nel pomeriggio contro l’Azzurra Colli. Dunque: Chiurato al centro della linea offensiva, Melara e Yantorno sulle corsie esterne, rispettivamente a destra e sinistra.
Centrocampo invece a tre con Faieta, coadiuvato da De Rosa e Bagalini, regista centrale. In difesa Macaluso e Colonnello si sono sistemati sulle fasce, mentre Zini ha spalleggiato Zanetti, il quale ha disputato solo un tempo. Il difensore romagnolo si è fermato, a scopo cautelativo, per un piccolo risentimento muscolare ai flessori della coscia destra. Da valutare l’entità del contrattempo; a tal proposito, domani mattina Zanetti si sottoporrà a un’ecografia.
Per la cronaca: l’amichevole, poco attendibile, si è conclusa con la goleada dei rossoblu.
Segnaliamo che Mattia Santoni, alle prese con le ormai noie alla caviglia sinistra, si è allenato a parte. Domani mattina la Samb sosterrà un’unica seduta di lavoro, al mattino. Appuntamento al Comunale di Centobuchi.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 541 volte, 1 oggi)