SAN BENEDETTO DEL TRONTO – Alessandro Marconi si è laureato campione nazionale di pesca sportiva da natante, categoria Under 21. Il giovane atleta marchigiano, che milita nelle fila della Società Pesca Sportiva Sambenedettese, gli scorsi 22 e 24 aprile, in quel di Livorno, ha primeggiato al cospetto di una ventina di concorrenti.
Per Marconi si tratta dell’ennesimo risultato di prestigio ottenuto nel corso di una carriera già costellata da vittorie e soddisfazioni, a dispetto della giovane età. Il suo palmares infatti consta di due titoli mondiali, ottenuti ambedue l’anno passato – un terzo posto in Crozia, in aprile, e un primo posto a Montalto di Castro, nel Grossetano, cinque mesi dopo – e un secondo posto agli Italiani di canna su riva, sempre nel 2005.
Sull’agendina dell’atleta sambenedettese, che ha ricevuto le congratulazioni da parte del Commissario Straordinario Dottor Carlo Iappelli, c’è ora segnato il presitigioso appuntamento con i Giochi Internazionali della Pesca, che si svolgeranno in Portogallo dal 9 al 14 settembre.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 688 volte, 1 oggi)