SAN BENEDETTO DEL TRONTO – Si chiude la stagione sportiva 2005/06 per la Tecno Riviera delle Palme C/5 con una bella vittoria sulla Montegranerese, ormai già proiettata ai play-off. Alla fine 6–2 il risultato a favore dei sambenedettesi al termine di una gara comunque ben giocata da entrambe le squadre, libere con la testa, avendo raggiunto in anticipo i propri obiettivi.
Gara subito in discesa per la Tecno che mostrava più voglia e chiudeva la prima frazione di gioco in vantaggio per 4–2, con reti di Cannella (2), Sciamanna e Pignotti (per lui prima marcatura in Serie C2, dopo un bel campionato Under 21). Nella ripresa il risultato veniva arrotondato da Mastrantonio ed ancora Cannella, a coronamento di una bella prestazione personale. Da segnalare comunque l’ottima prestazione di tutta la rosa a disposizione di mister Brecciarolla (una menzione speciale va al giovane Marconi, un centrale difensivo che potrà ben fare in futuro).
Con questi tre punti i rivieraschi fanno un bel balzo in classifica, chiudendo al settimo posto, a ridosso della zona play-off. Zona play-off che in tale campionato è sfuggita per un non nulla: pesano soprattutto i punti persi con formazioni sulla carta più abbordabili, dove Grossi & C. hanno buttato letteralmente alle ortiche la vittoria. Pesano ancor di più i tanti infortuni che hanno falcidiato l’organico, soprattutto nella prima parte della stagione.
Ma, oramai, piangere sul latte versato non serve a nulla: vi sono stati, in ogni modo, degli errori d’impostazione che alla lunga hanno gravato sulla stagione rossoblu la quale, tuttavia, alla fine non è poi da buttare. Ovvio, le ambizioni erano quanto meno quelle di approdare ai play-off, ma durante la stagione troppi sono stati gli imprevisti che hanno dovuto far rivedere l’obiettivo. Per quanto detto, la settima piazza è un risultato accettabile. E da quanto di buono prodotto si deve ripartire, programmando già da ora la prossima stagione.
Formazione scesa in campo: Traini, Pignotti, Paci, Mastrantonio, Gasparrini, Grossi L., Marconi, Cannella, Sciamanna. All. Brecciarolla.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 513 volte, 1 oggi)