GROTTAMMARE – Un morto e un ferito grave, questo è purtroppo il bilancio del drammatico incidente stradale avvenuto nel tardo pomeriggio sulla statale 16, all’altezza del caffè “Fornace?.
Una Ford Fiesta bianca procedeva in senso sud-nord ed era sul punto di svoltare a sinistra per entrare nel parcheggio del locale. Un furgone bianco proveniente anch’esso da sud va a tamponare l’auto con violenza, sbalzandola contro un camion di medie dimensioni proveniente da nord. L’urto frontale è violento, la Ford ha la parte anteriore drammaticamente accartocciata su se stessa..
Il passeggero della vettura muore sul colpo. Si tratta di un uomo di 53 anni, originario della provincia di Avellino ma residente a San Benedetto. Sua moglie, 45 anni, originaria della Repubblica Dominicana, era al volante dell’automobile ed ora purtroppo versa in gravi condizioni all’Ospedale Civile.
A pochi metri di distanza e nel giro di poco tempo, si verifica un altro incidente, per fortuna senza gravi conseguenze. Uno scooter della Polizia Municipale, condotto da un agente che tornava a casa dal lavoro, procede verso nord e viene speronato accidentalmente da un fuoristrada. Il casco ha evitato all’agente di subire lesioni più gravi.

Copyright © 2016 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 1.503 volte, 2 oggi)