GIULIANOVA – Nessun altro biglietto oltre a quelli già inviati in società alla Sambenedettese calcio per quanto riguarda la gara di domenica al Fadini. Il Questore di Teramo, Vignati, ha comunicato tale disposizione alla società giallorossa stoppando di fatto le richieste della Samb non soddisfatta, in base alla pressione dei tifosi, dei 1.053 tagliandi assegnati per il derby.
Quindi non ci potranno nemmeno più essere le polemiche che si generarono due anni fa quando la società marchigiana chiese ed ottenne biglietti più del preventivato suscitando la protesta dei tifosi guliesi. Risolto, dunque, questo problema.
I giallorossi, intanto, hanno ripreso la preparazione. Tutti disponibili, fatta eccezione ormai per Cherubini, Servi e Corsi. Solo Califano, ma per precauzione, si è allenato a parte mentre è tornato completamente disponibile Bizzarri.
Fonte: ilmessaggero.it

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 557 volte, 1 oggi)