CUPRA MARITTIMA – Comincia nel peggiore dei modi l’avventura del Cupra Calcio a 5 nella poule play off del torneo provinciale UIPS.
Esordio con sconfitta per i cuprensi che venerdì 21 aprile, presso il palazzetto dello sport di Montefiore dell’Aso, davanti al pubblico amico hanno alzato bandiera bianca al cospetto del Real Castignò, corsaro dopo una gara che ha comunque lasciato l’amaro in bocca alla formazione di mister Eraldo Mercanti.
Se è vero che gli ospiti si sono imposti abbastanza nettamente, è altrettanto vero che i padroni di casa hanno sciorinato un buon gioco, mettendo spesso in seria difficoltà il portiere del Real Castigliò, autore di interventi prodigiosi, colpendo un palo e vedendosi annullata una rete di Mercanti. Ancora: gridano ancora vendetta quelle due palle che i difensori ospiti hanno letteralmente cavato fuori dalla porta. Sia come sia, il match si è concluso sull’8-3 a favore del Real.
Per il Cupra la possibilità di rifarsi domani sera, quando in quel di Porto San Giorgio andrà in scena la seconda gara play off contro The Flintstones. Le ultime due giornate della poule spareggi, valevoli per il girone di ritorno, sono invece fissate rispettivamente per i prossimi 11 e 19 maggio.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 342 volte, 1 oggi)