SAN BENEDETTO DEL TRONTO – Prestare la massima attenzione al rigoroso rispetto delle fondamentali esigenze di sviluppo psicomotorio dei ragazzi è lo scopo del programma “Edusport a Scuola?, rivolto agli alunni delle prime classi delle scuole medie cittadine.
Per questo fine settimana, nella fattispecie nella mattinata di sabato 29 aprile, presso l’Auditorium comunale, d’intesa e in collaborazione con le scuole medie Sacconi-Manzoni e Cappella-Curzi, l’inizio di un’attività rivolta agli studenti che frequentano le prime classi (in totale 492) per approfondire aspetti della crescita in rapporto ai benefici di un corretto modo di fare sport.
Si tratta di due incontri con altrettanti specialisti che tratteranno argomenti specifici, relativi all’attività motoria degli adolescenti ed alla corretta alimentazione. Attraverso i docenti di educazione fisica saranno consegnati i quaderni dello sport che saranno utilizzati per scrivere e riportare notizie sulle proprie esperienze. A questi incontri potranno partecipare tutti i tecnici federali delle associazioni sportive cittadine.
Il primo appuntamento, come detto, si svolgerà sabato prossimo: le prime due riunioni, a partire dalle 8.30, saranno incentrate sull’“Attività motoria, colonna vertebrale e salute in età evolutiva? e curate dal dottor Alfredo Fioroni (Dirigente medico Unità Operativa di Medicina Riabilitativa ASUR Marche 12).
il secondo appuntamento invece, previsto per martedì 9 maggio (con inizio sempre alle 8.30), sarà intitolato “L’alimentazione nell’attività fisica?. Interveranno il dottor Giacomo Vespasiani, Primario Unità Operativa Diabetologia Asur Marche 12, la dottoressa Lina Clementi e la dietista Nena Giostra.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 316 volte, 1 oggi)