MONTEPRANDONE – Durante la cena finale del corso di cucina “I Sapori del Piceno”, organizzato dall’associazione di ristoratori e produttori vitivinicoli e di olio monteprandonesi, il sindaco di Monteprandone Bruno Menzietti è intervenuto, sollecitato dalla presidente dell’associazione Ermetina Mira, sul ruolo del Consorzio turistico “Riviera delle Palme”.
Il primo cittadino, dopo aver ricordato che «l’amministrazione comunale è vicina e non abbandonerà questo tipo di iniziative», ha criticato aspramento l’operato del Consorzio Turistico: «Raccolgo le lamentele della signora Mira per quanto riguarda la poca considerazione del Consorzio nei confronti di Monteprandone. C’è poco interesse nella promozione turistica dell’entroterra piceno. Il nostro comune è associato al Consorzio, abbiamo pagato la nostra parte di debiti ma chiediamo una maggiore considerazione. Avevamo anche pensato di abbandonare, ma non lo abbiamo fatto perché crediamo nel lavoro in rete».

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 480 volte, 1 oggi)