SPINETOLI – Pagliare capitale della moto. Accadrà il prossimo 6 maggio, quando oltre 200 motociclisti parteciperanno alla seconda edizione di Biker’s Night, il moto-raduno che si terrà in località La Madonnina, esattamente all’incrocio delle vie Ulpiani e I Maggio.
Ad organizzare l’evento, un ampio comitato di cui fanno parte Patrizio Ottavini, Antonio D’Ercoli, il presidente dell’Associazione Salaria, Emilio Pierantozzi ed Alberto D’Ercoli, coordinati dai titolari del Blue Bar ed in collaborazione col Vespa club di Pagliare del Tronto ed il Dark Angel Trike di Centobuchi.
La festa, rigorosamente ad ingresso libero, prenderà il via attorno alle 19. Il programma, il cui tema è “Viva le donne, le moto e tutto quello che si monta?, è particolarmente ricco ed imperniato sull’esibizione dal vivo di tre noti gruppi musicali: i Future Sear cover band degli Iron Maiden, i Trend Kill cover dei Pantera ed i Faires Wear Boots, ovvero le Fate con gli stivali, i quali proporranno alcuni dei più grandi successi di Black Sabbath e Jimi Hendrix.
Questa seconda edizione del moto-raduno, che vedrà sfilare modernissime moto da strada, incantevoli custom e mastodontici trike provenienti da tutte le Marche, ma anche dal vicino Abruzzo, ha riservato una particolare cura anche all’aspetto gastronomico, come ha voluto precisare Emilio Pierantozzi: «Formaggio con le fave, lonza, salame e pane con l’olio per tutti; in più dalle 23 in poi anche una grande pennettata. Il tutto, naturalmente, senza dover sborsare un euro».
Antonio D’Ercoli invece, reduce dal grande successo del Carnevale a Pagliare del Tronto, ha sottolineato che «ci sarà un grande spazio anche per giochi popolari, come il tiro alla fune e la ruota della fortuna. Una grande festa che nelle nostre intenzioni si dovrà ripetere negli anni diventando a tutti gli effetti la festa in onore di questa zona di Pagliare del Tronto definita La Madonnina».

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 539 volte, 1 oggi)